Site icon Day Sicilia24

Asia Argento confessa: “Ballando con le Stelle per necessità, non per passione”

Asia Argento

Asia Argento

Asia Argento, l’affermata attrice e regista italiana, ha recentemente svelato dettagli intimi sulla sua partecipazione a Ballando con le Stelle nel corso di un’intervista esclusiva a “La Volta Buona” condotta da Caterina Balivo. Questa confessione offre uno sguardo inedito sulla sua esperienza nel popolare talent show condotto da Milly Carlucci.

Asia Argento: il disagio di fronte alle luci dei riflettori

Durante l’intervista, Asia Argento ha condiviso apertamente il suo disagio durante le riprese di Ballando con le Stelle. Ha rivelato di provare vergogna nel ballare di fronte a un vasto pubblico e di essere esposta alle critiche del giudizio pubblico. “Mi vergognavo tantissimo a fare Ballando con le Stelle. Voglio vedere chiunque a ballare con un vestito di paillettes il cha cha o il samba, con gente che ti critica per questo. Come fai a sentirti bene a fare questo? Io non mi sentivo bene. Mi chiedevo ‘dove sono finita?’”, ha dichiarato l’artista.

Asia Argento e la necessità di mantenere i figli

Un punto cruciale emerso durante l’intervista è stato il motivo che ha spinto Asia Argento a superare il suo disagio e a partecipare al programma. L’attrice ha confessato: “Avevo proprio bisogno di soldi. Questa è la verità e Dio mi è testimone. Si fa tutto per mantenere i propri figli. Io li mantengo da sola e quindi, ad un certo punto, se sono finita a fare Ballando con le Stelle, c’era un motivo. Però mi veniva da piangere. Dovevo fare quello. Il lavoro mio è fare film horror, ma anche film in generale. Questo, ragazzi, è il lavoro mio, ma in quel periodo mi sono ritrovata a fare il programma. Sono rimasta traumatizzata, altrimenti da ex concorrente se non avessi avuto il trauma avrei ballato anche a Boomerissima”.

Asia Argento

I dettagli dello scontro con Selvaggia Lucarelli

La partecipazione di Asia Argento a Ballando con le Stelle non è stata priva di controversie. Durante la sua permanenza nel programma nel 2016, l’attrice ha avuto scontri frequenti con Selvaggia Lucarelli, già giurata del talent show. Questi contrasti sono culminati con l’eliminazione di Argento nella puntata del 10 aprile 2016, quando fu eliminata con il 39% dei voti.

Un’accusa dolorosa e senza riconciliazione

Nell’epilogo della sua partecipazione, Asia Argento ha ricevuto un’accusa dolorosa da parte di Lucarelli: “Sei cattiva, sei un’anima brutta”. Queste parole segnarono la fine della sua esperienza a Ballando con le Stelle, senza una stretta di mano tra le due donne, che rimasero ferme ognuna sulla sua posizione.

Conclusione: un’intervista sincera e rivelatrice

In conclusione, l’intervista di Asia Argento a “La Volta Buona” offre uno sguardo sincero e rivelatore sulla sua partecipazione a Ballando con le Stelle. Attraverso le sue parole, emerge la lotta tra la necessità economica e il disagio personale, offrendo una prospettiva autentica dietro le quinte di uno dei programmi televisivi più seguiti in Italia. La sua confessione aggiunge profondità alla narrazione pubblica sull’attrice, evidenziando la complessità della sua vita e carriera.

Exit mobile version