Farage può riferirsi solo alle tante chicche che hanno atteso l’elezione dei membri del Parlamento europeo.

Qualche tempo fa, l’UE ha deciso che sarebbe stato meglio che i deputati avessero una fazione politica in seno al Parlamento. L’idea: se tu fossi un socialista in Spagna, potresti trovare i tuoi colleghi in Svezia o in Francia e lavorare un isolato.

Ciò ha portato alla formazione di un partito politico multinazionale, non solo del partito in parlamento. Tutte queste società impiegano dipendenti a Bruxelles ea casa. I bilanci dell’Unione europea costano loro il viaggio e la vita. Possono costituire gruppi di riflessione per ricercare e promuovere le loro idee in cambio di dollari dell’Unione europea.

Dal punto di vista di Bruxelles, se questi deputati lavorano per rafforzare il sindacato, va tutto bene. Tuttavia, le norme dell’UE in materia di finanziamenti non sono chiare e il sistema è soggetto ad abusi.

Ad esempio, $ 4,897 al mese “Indennità per spese generali” Tutti i 705 deputati al Parlamento europeo sono convenienti. Dato che questo denaro sarà “utilizzato per attività parlamentari come l’affitto di uffici e le spese operative”, i deputati non dovranno presentare le ricevute per richiedere tali spese. Nicholas Iossa, vicedirettore dell’Unione europea internazionale per la trasparenza, ha dichiarato: “Non posso fare un esempio nel settore pubblico o privato, dove non esiste un sistema finanziario di circa $ 1 milione all’anno nelle finanze pubbliche”.
Pochissimi reati sono stati ritenuti responsabili. Nel 2017, il Fronte nazionale francese sulla destra è Marine Le Pen È stato formalmente indagato Uso fraudolento di milioni di dollari dell’Unione europea per finanziare la campagna a casa. Il Fronte Nazionale ha negato le accuse.
E nel 2019, l’ex team UKIP di Farage, Nell’UE Fu costretto a pagare più di 250.000 Per lo stesso motivo, ma ha fortemente negato che le regole fossero state violate. In entrambi i casi, questi erano i partiti euroscettici che alla fine avrebbero preferito Visualizza le modifiche senza accreditamento UE.

Il finanziamento è solo l’inizio. La rappresentanza proporzionale del Parlamento europeo significa che ci sono scatti di essere eletti ai partiti di destra, una piattaforma e fare amicizia con persone affini in tutto il continente a livello nazionale. “Il Parlamento europeo è diventato il terreno fertile per alcuni di questi movimenti”, ha dichiarato Daniel Friend, un deputato verde della Germania.

Freund ha spiegato che il lato destro è spietatamente abile nel perfezionare gran parte di Bruxelles. “Non sono sempre ideologicamente coerenti e non votano insieme, ma possono formare partiti politici per sollevare questioni come l’assegnazione del personale e la presentazione di discorsi in Parlamento”.

Il tempo parla. I discorsi in Parlamento sono tradotti in tutte le lingue dell’UE. Spesso finiscono su piattaforme sociali. Pone i deputati euroscettici, alcuni dei quali hanno dovuto combattere di fronte a un vasto pubblico, per essere eletti alla Camera per conto della classe locale.

Durante il parlamento, alle persone è stato permesso di eseguire acrobazie anti-UE. Tra gli eventi memorabili c’erano un deputato italiano di estrema destra che indossava la maschera di Angela Merkel di nome Gianluca Bunnano e interruppe Jean-Claude Juncker, l’allora presidente della Commissione europea, mentre parlava in Parlamento. Buonannon ha protestato contro la politica di immigrazione dell’UE e ha sottolineato il fatto che paesi ricchi come la Germania impongono politiche ai paesi più poveri.

L’anno scorso, gli eurodeputati del partito Brexit hanno voltato le spalle al video musicale dell’Unione europea, che ha fornito a Euroskeptics un successo virale per i fan di casa. E come gioca queste cose a casa è ciò che conta davvero.

“Sono rumorosi al Parlamento europeo. Ma la loro capacità di influenzare la legge è vicina allo zero”, ha affermato Siegfried Moorsan, vicepresidente del Partito popolare europeo, il più potente gruppo politico paneuropeo. Sebbene ciò possa essere vero – quasi tutti gli eurodeputati dell’estrema destra hanno una quota del 10% circa – la loro maggiore quota di voto nel tempo ha già influenzato l’agenda politica interna di diversi Stati membri.

Sarah Hobolt, professore di politica europea alla London School of Economics, spiega che i partiti di estrema destra hanno impiegato con successo “mezzi di influenza più indiretti … perché è stato dimostrato che i partiti mainstream in Europa conciliano alcuni termini della destra radicale”. L’idea di estrema destra sull’immigrazione è il mainstream.

“Maggiore è la minaccia alla destra radicale, legalmente, maggiore è la tentazione di questi partiti di adottare dichiarazioni simili per ottenere elettori per il centro-destra e il centro-sinistra” “

Stiamo tornando qui alla riforma europea. Sebbene il parlamento possa avere la maggioranza dei partiti sostenuti dall’Europa, sono i leader politici degli Stati membri (che formano il Consiglio europeo) a detenere il potere reale.

“La più grande minaccia per l’Unione europea è l’acquisizione del potere di partito di estrema destra; la più grande minaccia per l’UE è che i politici dell’opposizione dell’UE diventino più euroscettici a causa della mancanza di riforme delle principali società europee”, ha affermato James F. Downes, ricercatore dell’Università cinese di Hong Kong.

Senza affrontare il “deficit democratico nel Parlamento dell’Unione europea e la natura tecnica della Commissione europea”, la riforma europea può portare a una minore integrazione, poiché la popolazione europea rende stanca Bruxelles. Downs ha aggiunto: “Questa è una versione più economica del progetto dell’UE e il progetto politico dell’UE diventerà obsoleto nel lungo periodo”.

Anche se sembra armeggiare, le implicazioni di questo errore per l’Europa sono enormi. “Solo perché questi gruppi hanno smesso di parlare della Brexit non significa che non vedranno nulla di simile per il loro paese nel lungo periodo”, ha dichiarato Fabian Julieg, direttore del Centro politico europeo. “Dobbiamo essere in grado di dire cos’è l’UE ed è per questo che l’UE sta affrontando queste sfide meglio di ciò che stiamo vedendo a livello nazionale”.

Lui ha una parola L’appetito di lasciare l’Unione Europea è recentemente diminuito in tutta Europa, con le celebrità euroscettiche che stanno andando bene alle elezioni. Se il progetto europeo continua a nutrire le bestie populiste, la scena politica interna in tutto il continente potrebbe essere rotta. “Ciò che accade a livello europeo dipende dalla potenza del governo in patria”, afferma Julieg.

Sinn Féin è aumentato alle elezioni in Irlanda. Ecco perché è così controverso

Come la corregge l’UE? Bruxelles ha già delineato piani per rendere l’Unione europea meno distante dall’ospite dell’evento “Dialogo con i cittadini”, verso l’ambiziosa politica climatica che crea occupazione e offre vantaggi reali alle persone reali. E dal 2021 al 2222, l’Unione europea discuterà delle idee per una via da seguire nella futura conferenza sull’Europa.

Il concetto era originariamente gestito dal presidente francese Emanuel Macron. Tuttavia, osservatori europei con gli occhi da aquila scopriranno che Macron, quando recitava un ruolo importante sulla scena europea, era artificiale in casa con proteste regolari e inequivocabile approvazione pubblica.

Tutto ciò ci riporta alla grande incognita di quanto siamo affamati di un’agenda più europea.

Rilasciata dal Regno Unito senza problemi, l’UE può ora proteggere il proprio futuro. La domanda è: fino a che punto la silenziosa inattività per anni di inattività percepita e ansia genuina hanno influenzato l’affetto per questo progetto?

Se l’UE non riesce a fare causa a se stessa, può scoprire che la parte marcia del suo nucleo non può essere riparata. E mentre cerca di combattere quelli che vogliono distruggere il progetto, scoprirà che ha già sconfitto molte delle principali battaglie di apertura nel centro di questo continente.

.

News Reporter

Lascia un commento