(CNN) – C’è qualcosa di romantico nel lento, a scartamento ridotto, Viaggio in treno.

In un mondo in cui tutti viaggiano su voli, treni ad alta velocità e autostrade per raggiungere le loro destinazioni, questi resti del passato ti danno il tempo di sederti e goderti il ​​viaggio ad un ritmo strabiliante senza folla.

Dell’India Il trenino Kalka-Shimla è tra i rappresentanti più impressionanti di questo tipo di viaggio in treno, che è regolarmente in cima alla lista dei viaggi “più piacevoli” in tutto il mondo.

Trenino di Shimla Kalka

Il trenino Kalka-Shimla è uno dei tre sistemi ferroviari dell’UNESCO in India.

Antrix Kumar / Pixable

La linea Kalka-Shimla di 96 chilometri (60 miglia), con 103 tunnel, 917 curve e 988 ponti su 20 stazioni, è uno spettacolo spettacolare di natura ingegneristica.

Come suggerisce il nome, collega la sonnolenta stazione ferroviaria di Calcutta con la città collinare di Simla, che un tempo era la residenza estiva del governo britannico Raj.

Il viaggio di cinque ore ti porta da un’altezza di 658 metri a Calcutta a 2.075 metri a Shimla, passando attraverso magnifiche viste sulle montagne dipinte con viadotti, villaggi remoti, foreste profonde e montagne dell’Himalaya sullo sfondo lontano.

Un hotspot britannico Raj

Trenino di Shimla Kalka

Durante il dominio coloniale britannico, Shimla era la capitale estiva dell’India a causa del suo clima piacevole.

Simranjeetrocksingh / Pixabay

Non c’è bisogno di negare che avere un “trenino” nel nome garantisca che la ferrovia sia una descrizione turistica, magnetica, accattivante e attraente del percorso che deve essere instancabilmente revisionata per locomotive di piccole dimensioni.

Ma ha anche un retroscena interessante, con la sua storia legata al dominio coloniale britannico in India.

Fin dall’inizio del Raj – il periodo del dominio britannico nel subcontinente indiano 1 e 3 – i nuovi sovrani cercarono un “clima inglese”, un luogo riparato dall’intollerabile calore di Delhi e dell’estate Calcutta.

Lo trovarono a Simla, che, prima della seconda metà del XVIII secolo, non era altro che una foresta remota con pochi templi.

I viaggiatori britannici che visitarono la zona notarono la somiglianza del clima con la loro patria e nel 1863 il viceré dell’India, John Lawrence, decise di trasferirsi nella capitale estiva di Simla.

Presto divenne un punto di riferimento per i viaggi, con il suo nucleo architettonico neogotico che accoglie una folla diversificata di alti funzionari, soldati britannici e avventurieri.

L’autore di “Jungle Book” Rudyard Kipling ha trascorso un po ‘di tempo qui, riferendosi alla città come “un centro di forza e gioia” mentre caratterizza “impotenza, pettegolezzi e intrighi”.

Trenino di Shimla Kalka

La linea iniziò a funzionare nel 1903.

confused_me / Pixabay

Tuttavia, Simla ha avuto un enorme problema di accessibilità a causa della sua posizione remota e montuosa. Le carrozze a cavalli erano il mezzo principale per raggiungere la città.

È stato il lancio della nuova ferrovia Calcutta-Simla in soli 5 anni, un progetto di trasporto all’avanguardia che non solo ha fornito un collegamento a lungo desiderato con la capitale estiva, ma ha anche cambiato la vita delle comunità che vivono in questi problemi.

Godendo la linea Calcutta-Simla

Continuando per più di 3 anni, la ferrovia entrò nel 21 ° secolo, di solito intatta e il treno rimase un pareggio definitivo per Aficionado.

Trenino di Shimla Kalka

Mentre ti avvicini alla Kenoh Station, tieni d’occhio il Bridge 541. È il ponte ferroviario più alto dell’India.

Wolfgang Rindle / Pixabay

Il viaggio in sé è un’esperienza straordinaria, un riflesso dell’avventuroso viaggio in treno.

Il trenino rallenta attraverso lo spettacolare paesaggio e ti porta più in alto con ogni nuova stazione in collina.

In estate o in inverno godrete di splendide viste sulla pittoresca regione dell’Himachal Pradesh.

Il viaggio involontario è perfetto per catturare panorami e godersi la vista.

La cura dell’esperienza è arricchita dalla cura – nessuna sorpresa nella vasta vista montuosa mentre assaggi il delizioso tè alle spezie.

Mentre ti avvicini alla Kenoh Station, dai un’occhiata allo straordinario ponte ad arco numero 541. Riunendo il viadotto scozzese Glenfinan caratterizzato da Harry Potter, ha 34 archi e si erge a un’altezza di 23 metri, rendendolo la ferrovia più alta e più impressionante dell’India.

Il viaggio termina a Shimla, una delle destinazioni più attraenti dell’India grazie alla combinazione di architettura di Tripoli e modernità indiana, per non parlare della sua ottima posizione nel centro sud-ovest dell’Himalaya.

Il viaggio involontario offre molto tempo per godersi la vista.

Il viaggio involontario offre molto tempo per godersi la vista.

SRT / AFP / AFP tramite Getty Images

I punti salienti qui includono la chiesa neogotica di Crist, l’area commerciale piena di azione Mall Street e The Ridge, che offre splendidi panorami dappertutto.

Come acquistare i biglietti del treno giocattolo Kolkata-Shimla

I biglietti possono essere acquistati presso la stazione di Kolkata il giorno del viaggio, ma si consiglia vivamente di prenotare in anticipo poiché si tratta di un viaggio in treno incredibilmente popolare.

La linea Kalka-Shimla è gestita dalla Ferrovia indiana ufficiale e il modo migliore per acquistare un biglietto è attraverso ufficiale. L’IRCTC Sito web. (È necessario creare un account per usarlo))

Puoi anche utilizzare i servizi di prenotazione dei biglietti come ClearTrip e Make My Trip, anche se devi comunque creare un account Indian Railway e pagare un extra.

Molti hotel sono in grado di fornire assistenza anche per la prenotazione dei biglietti.

Attualmente ci sono quattro treni che operano sulla linea Calcutta-Simla e ognuno ha un posto di prima classe. I biglietti di sola andata di prima classe costano circa $ 370 o $ 5. Per ottenere il massimo dal tuo viaggio, ti consigliamo questa opzione.

Considera anche il tempo: non vuoi cavalcare nel nero di una serata schiantata nel mezzo di un giro in macchina.

.

News Reporter

Lascia un commento