La nevicata è avvenuta martedì e mercoledì vicino all’autostrada a Van-Bahasaras, nella provincia turca di Van.

La seconda nevicata, che è stata colpita a mezzanotte di mercoledì, ha ucciso decine di soccorritori che hanno risposto alla prima nevicata, hanno riferito i media statali turchi a TRT.

I pubblici ministeri turchi convocano i piloti dopo l'aeromobile e li tagliano in tre pezzi

L’AFAD ha detto giovedì che una squadra di 5 agenti di ricerca e salvataggio sono stati dispiegati sulla scena, tra cui un’unità medica e un’ambulanza.

AFAD ha aggiunto: “Sono state introdotte due stazioni base mobili per impedire l’interruzione della comunicazione.

Martedì, la prima nevicata ha colpito un minibus e un’auto spalancata sul bordo di una strada di montagna, uccidendone cinque e ferendone otto.

L’immagine dell’agenzia martedì sera ha mostrato che i veicoli sono stati sradicati dalle nevicate mentre i soccorritori lavoravano al buio per trovare il sopravvissuto.

L’autorità turca per la gestione delle catastrofi afferma che una squadra di oltre 170 soccorritori, tra cui soldati, vigili del fuoco, civili e guardie del villaggio, è stata perquisita dall’autorità turca per la gestione delle catastrofi.

.

News Reporter

Lascia un commento