La cancelliera Angela Merkel ha chiarito che dopo aver votato mercoledì con il suo partito, l’Unione democratica cristiana conservatrice, l’AFD e il Partito democratico libero liberale, è stata oltraggiata dal fatto che il candidato della FDP Thomas Kemerich sia stato eletto primo ministro dello stato. Thurinia State Germania dell’Est

Il voto ha scatenato proteste e condanne pubbliche da parte della leadership nazionale delle parti coinvolte. Una folla durante la notte si radunò davanti al Cancelliere di Stato a Erfurt, la capitale della Turingia. Fino a quando la decisione non fu annullata, diverse persone fabbricarono tende e portarono sacchi a pelo con la minaccia di “accamparsi contro Camarich”. Migliaia di persone hanno anche protestato di fronte al quartier generale della FDP a Berlino.

I partiti finali sono stati fuori dalla politica tedesca tradizionale dalla fine della seconda guerra mondiale e le decisioni regionali CDU e FDP hanno inviato onde d’urto attraverso schieramenti politici.

“Questo è un grosso problema … tra i democratici che ieri non c’era accordo con i partiti di destra”, ha detto alla CNN Kai Arzheimer, professore di scienze politiche all’Università del Maine. “Quindi è stata una giornata storica”, ha aggiunto.

Come un ex insegnante di storia ha condotto un festival di destra nella Germania orientale

Kemarich ha sostituito Boudo Ramello dal partito per la sinistra Die Lin. Rammelo avrebbe dovuto assumere il ruolo dopo che il suo partito avesse vinto le elezioni statali della Turingia di ottobre.

Tuttavia, è probabile che il termine di Chemrich sia di breve durata. Dopo le proteste e le critiche ai leader dei partiti nazionali, Kemerich ha annunciato che avrebbe richiesto lo scioglimento del parlamento statale, una mossa che avrebbe probabilmente portato a nuove elezioni.

Il fatto che CDU e FDP abbiano collaborato con AfD in Turingia dappertutto ha peggiorato ulteriormente la situazione.

La frazione AFD nello stato è nota per l’estremismo. È diretto da Bizon Heck, un ex insegnante di storia anti-immigrazione Chi un tempo chiamava il Memoriale dell’Olocausto di Berlino un “ricordo della vergogna”. Le agenzie di intelligence del paese lo considerano un estremista. L’anno scorso il tribunale amministrativo di Mingenen decretò che chiamarlo “fascista” non era una diffamazione, perché la descrizione era “basata su fatti verificabili, non sul nulla”.
“Sono molto estremisti nella regione”, ha detto. “[H[H[এইচ[HOcke]È anche il leader della linea dura del Caucaso nell’AFD, che è molto vicino all’estremista estremista di destra tedesco “, ha aggiunto.
Angela Merkel li ha chiamati

Rabbia e protesta

Merkel è uscito fortemente contro la mossa della sua squadra. Parlando durante una visita in Sudafrica, il Cancelliere ha chiesto la “unica” decisione di votare con l’AFD “almeno per la CDU, al contrario”.

“Questo giorno ha rotto con i valori della CDU, e ora tutto deve essere fatto per chiarire che non è in alcun modo compatibile con i pensieri e le azioni della CDU”, ha detto Merkel. Ha detto che il CDU non prenderà parte a nessun governo formato da Kemmerich.

Il presidente federale della FDP Christian Lindner ha dichiarato che non sarebbe in grado di “continuare” se una parte della FDP avesse “lavorato sistematicamente con l’AFD o riconosciuto dipendenza”. Venerdì ha convocato una riunione speciale del consiglio di amministrazione del partito.

Il giorno dopo le elezioni, la gente del posto ha organizzato una protesta di fronte al cancelliere di stato a Erfurt, Germania orientale.:

Alcuni critici e commentatori politici hanno paragonato il voto al nono evento di mercoledì, quando i partiti della Turingia hanno formato il primo governo in Germania che includeva il partito nazista.

Rammello, che fu sconfitto dai Kammerich, pubblicò una dichiarazione di Adolf Hitler il 7 febbraio, lodando l’esito del partito nel leader nazista della Turingia. “Oggi siamo un partito veramente decisivo. (…) I partiti che prima costituivano il governo in Turingia non potevano raccogliere la maggioranza senza la nostra partecipazione.”

Bjorn Hoek (a destra), il presidente del gruppo del partito AFD di estrema destra in Turingia, leader della sezione statale della Turingia e il neoeletto Primo Ministro della Turingia, Thomas Kemerich.

Arzheimer ha affermato che questa non è un’analogia distante. “Il più delle volte, tali confronti sono confusi nell’acqua, ma questo è insolito.”

Il voto di mercoledì è venuto fuori dal nulla. I partiti centristi, compreso il CDU, hanno subito gravi perdite alle elezioni statali in Turingia di ottobre, mentre Die Link e AFD sono andati avanti.

L’ascesa di AfD è stata fenomenale. Il partito ha più che raddoppiato i suoi elettori dalle ultime elezioni statali ed è arrivato al secondo posto dopo Die Link.

Sheena McKenzie della CNN ha contribuito a questo rapporto.

.

News Reporter

Lascia un commento