Tutti al Politeama tra uno smash e una volèe

Tutti al Politeama tra uno smash e una volèe

03/04/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

A Palermo, nella  città che ha dato i natali a Cecchinato (16° tennista più forte al mondo), all’ombra del Politeama, la Fit Sicilia, domenica 7 aprile,  ha deciso di organizzare una vera e propria festa del tennis, grazie anche al sostegno del comitato organizzatore dei “30 Palermo Ladies Open” in collaborazione con l’azienda di trasporti Prestia e Comandè. Si attende il classico bagno di folla, per quella che “sarà una grande festa e un’occasione per trascorrere una mattina all’insegna del divertimento e dello sport – ha sottolineato il presidente della Fit Sicilia, Gabriele Palpacelli – ci saranno tre campi in piazza Politeama per giocare a tennis e far provare anche i bambini che non sono tesserati per nessun circolo e vogliono avvicinarsi a questo meraviglioso sport che è il tennis”.

E sarà a partire dalle 10.30 che, da un pullman dell’Azienda Prestia e Comandè, una rappresentanza di giovani tennisti (guidati dai rispettivi maestri dei circoli di Palermo e provincia e coordinati dal consigliere federale regionale, Tanino Alfano, da Germano Di Mauro, tecnico di Microarea e Fabio Cocco, tecnico regionale) verrà trasportata sui tre campi allestiti nel piazzale di fronte il teatro Politeama, uno dei quali sarà utilizzato per esibizioni di tennis in carrozzina. Ognuno avrà un proprio spazio  per promuovere le attività del circolo, così come lo avranno gli organizzatori dei “30 Palermo Ladies Open”, Torneo Internazionale del circuito WTA che tornerà nel prossimo mese di luglio al Country dopo 6 anni di assenza.

 “Il Torneo è patrimonio della città e dell’intero movimento tennistico siciliano – ha spiegato il direttore del Torneo, Oliviero Palma – vogliamo che tutti si sentano concretamente partecipi di un evento che richiamerà l’attenzione del grande tennis internazionale, grazie anche alle immagini che verranno trasmesse in 120 paesi al mondo”.

Una giornata che permetterà, ai giovani neofiti di questo splendido sport, di palleggiare con i maestri, oltre alla possibilità, per chi lo desiderasse di acquistare gli abbonamenti o i biglietti giornalieri ai “Palermo Ladies Open”, mentre la Fit Sicilia promuoverà, tra l’altro, l’attività dei centri federali estivi.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter