Palermo, 2019 d’oro per il “Falcone e Borsellino”: nuovi record

Palermo, 2019 d’oro per il “Falcone e Borsellino”: nuovi record

28/03/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Si vola, e pure alla grande. L’anno appena iniziato, il 2019, con tutta probabilità sarà per l’aeroporto di Palermo, “Falcone e Borsellino”, un altro anno da record: la crescita dei passeggeri è stata del 6,5% a gennaio, dell’11,2% a febbraio e a marzo (il dato si ferma al 24) ha toccato il 13% rispetto al 2018. Sullo stesso periodo dell’anno scorso si è oltre il 10% di crescita passeggeri e l’8,6% di voli.

I dati sono stati diffusi, nel pomeriggio di ieri, nella Sala Onu del Teatro Massimo, dove Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo ha presentato alla stampa e agli operatori del settore turistico le rotte e i dati di traffico aereo, in vista dell’estate.

Sulle prime 15 compagnie aeree che volano da Palermo, 13 hanno avuto incremento di traffico; le rotte più battute – come riporta Ansa – sono Londra, Bruxelles, Parigi, Düsseldorf e Memmingen; 107 le destinazioni estive.

Punta Raisi mantiene il primato di scalo aeroportuale siciliano con la maggiore crescita percentuale di passeggeri (nel 2018 è stato il secondo aeroporto italiano per crescita percentuale di passeggeri; il terzo in Europa fra gli scali da 5 a 10 milioni di passeggeri all’anno). 

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter