Stipendi Palermo, ci “pensa” Zamparini: “Garanzie dalla famiglia”

Stipendi Palermo, ci “pensa” Zamparini: “Garanzie dalla famiglia”

16/03/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

“Maurizio Zamparini, tramite i suoi legali, comunica di attendere fiducioso notizie positive sulle trattative in corso, gestite da Daniela De Angeli e Rino Foschi”. E’ quanto ha annunciato l’ex presidente del Palermo, attraverso un comunicato da parte del suo staff di avvocati, che è tornato sul tema degli stipendi e delle scadenze da onorare per evitare penalizzazioni al club rosanero.

“L’unico interesse perseguito ora – prosegue la nota – è il salvataggio della squadra. In tale contesto ogni iniziativa necessaria, in chiave di garanzia, dell’operazione da parte della famiglia Zamparini, funzionale a favorire il buon esito della cessione, sarà tempestivamente valutata. Con questo spirito la famiglia Zamparini ha messo a disposizione le garanzie per ottenere a favore del Palermo un bonifico di 2,8 milioni, con cui saranno onorate le scadenze di lunedì. Il trasferimento delle quote sociali farà auspicabilmente cessare il residuo presupposto del mantenimento della misura cautelare – si legge nella nota degli avvocati – nei confronti di Zamparini, già oggi del tutto estraneo alla gestione del Palermo”.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter