Palermo, Gravina: “Preoccupati, provvedimenti possibili”

Palermo, Gravina: “Preoccupati, provvedimenti possibili”

15/03/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Molto preoccupati per la situazione del Palermo. Ma restiamo in allerta”: con queste parole il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, è tornato a parlare del caos societario in casa rosanero, dove i nodi da sciogliere sono sempre di più, e le scadenze incombono. Prima di tutta quella di lunedì, per la nuova tranche di stipendi da versare.

“Sappiamo – ha aggiunto Gravina – che è scaduta l’opzione di Mirri e non è stata esercitata. Lunedì c’è una scadenza importante e la Covisoc ha fatto delle verifiche ultimamente, la procura federale è in stretto contatto con gli organi di giustizia ordinari, un rapporto costante e continuo. Se non dovessero esserci risvolti risolutivi – ha concluso -, probabilmente adotteremo qualche provvedimento”.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter