Pino Caruso: ricordi, perle di comicità e d’amore – VIDEO

Pino Caruso: ricordi, perle di comicità e d’amore – VIDEO

09/03/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Una pioggia d’amore, di ricordi, un’ultima ventata di comicità e sorrisi nel ricordo di Pino Caruso. Poliedrico artista, comico e scrittore che la sua Palermo – e tutti coloro che lo hanno conosciuto sin dai “tempi d’oro” in Rai, fra i Settanta e gli Ottanta – ricorderanno con grande affetto. Dopo la notizia della scomparsa, a Roma, i social sono stati letteralmente invasi da messaggi di addio al grande simbolo palermitano. Daysicilia vi propone una selezione di citazioni, battute, monologhi ed anche contenuti multimediali.

Rosario Fiorello, ieri, lo ha salutato così: “‏Mi hai fatto tanto ridere. Orgoglio della Sicilia. Ciao maestro Pino!“. Il sindaco Leoluca Orlando ha sottolineato la grave perdita: “Uno straordinario concittadino che con le sue innovative è stato protagonista di una stagione di rinascita. Ci mancherà #pinocaruso”. Mi mancheranno le nostre chiacchierate e la tua ironia. Mi mancheranno i tuoi consigli e il tuo affetto. Riposa in pace Pino” è stato il messaggio di Stefania Petyx, mentre Ficarra e Picone, che in carriera hanno più volte collaborato con lui, hanno lasciato un messaggio breve ma incisivo: “Oggi se n’è andato un amico. Ciao Pino“.

Con #PinoCaruso va via un pezzo di televisione in bianco e nero garbata, quella che troppo spesso manca oggi, rimpiango quella TV fatta di sostanza, non quella trash e bulla di #Corona & Company #isoladeifamosi #AlessiaMarcuzzi #RipPino

La mia tesi di laurea, in “Semiotica Mafiosa”, cominciava con questa fantastica frase di #PinoCaruso: “I mafiosi sono intelligentissimi. Gli manca solo la parola” (Pino Caruso, Ho dei pensieri che non condivido)

“in Italia chi vuol essere onesto lo fa a proprio rischio e pericolo”(#PinoCaruso)
Ciao Pino

È anche grazie a lui e a quello che mi ha “suggerito” con la sua ironia, che ci ho addirittura vinto un premio prestigioso intitolato a Siani. Oggi é un giorno triste.

PinoCaruso è una grande perdita come attore, persona e intellettuale. Ho avuto il privilegio di vederlo in scena

“Posso dirle una parola?”
“Certo, anche due”

“Peggio per lei. Cornuto e disonorato” (#PinoCaruso)

“Si è padroni della propria conoscenza, come si è prigionieri della propria ignoranza”. Anche #siamonoitv2000 ricorda #PinoCaruso, amico, scrittore, un maestro che per anni ha raccontato l’Italia e gli italiani con inimitabile ironia.

“Il senso dell’umorismo è l’espressione più alta della serietà” #PinoCaruso

“La morte è un reato grave della natura: sequestro di persona senza possibilità di riscatto”.

“Un modo elegante per definire un cretino: portatore sano d’intelligenza”

“Da povero facevo la fame, da ricco faccio la dieta… praticamente, non ho mangiato mai!”. Possa essere in Paradiso, caro #PinoCaruso!

Un grande umorista e uomo di buona cultura. Oggi mi sento Palermitano. Mi raccomando lassù salutami papà, tuo grande estimatore. ❤ R.I.P. #PinoCaruso

“So solo che da grande non volevo fare l’adulto …

PinoCaruso …indimenticabile… fin dai primordi al Bagaglino, in vicolo della Campanella… attore “dentro”, versatile, inimitabile…

Pino Caruso, un artista che ha saputo cogliere la Palermo autentica. “Il mondo in 6 giorni, sicuramente fu fatto arrangiatamente”. Ci manchi. #pinocaruso

“L’Italia è stata divisa quando l’hanno unita” … scherzando scherzando si dice la verità!” #PinoCaruso

“In #Sicilia abbiamo tutto. Ci manca il resto” Addio al grandissimo, ma sempre sottovalutato, #PinoCaruso #Palermo

In barba a coloro che oggi hanno fatto diventare l'”ignoranza” addirittura una cosa cool, vi posto un suo monologo – è tratto da “L’uomo comune” (2005) – ditemi voi se non era avanti. Io lo trovo attualissimo. Ciao grande e grazie.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter