Salina domina: Martina Caruso è la “Chef donna Michelin”

Salina domina: Martina Caruso è la “Chef donna Michelin”

05/03/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Una prestigiosa premiazione per Martina Caruso, del ristorante Signum di Salina: la chef si è, infatti, aggiudicata il Premio Michelin chef donna 2019. Un premio che è stato assegnato al The Yard Hotel di Milano, nel corso della quarta edizione del progetto “Atelier des Grandes Dames”.

Per Martina, che ha 29 anni ed ha mosso i primi passi nel ristorante di famiglia, un premio da… leccarsi i baffi, che giunge come riconoscimento ad una cucina che – come si legge – “è strutturata, ma allo stesso tempo fresca e delicata con proposte originali che esaltano i sapori e i profumi dei prodotti locali”.

Il premio è stato dato anche per quella che è stata definita una grande “volontà e capacità di progredire e di rappresentare la sua isola raggiante, attraverso una grande tecnica e il tocco femminile di una giovane donna appassionata e determinata”.

Il ristorante Signum – che offre una splendida vista su Stromboli e Panarea – ha dato l’opportunità alla giovane chef di lavorare, nei mesi invernali, insieme a chef stellati che hanno segnato il suo percorso di crescita.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter