Palermo, una “tre giorni” a tutto gusto con ExpoCook2019

Palermo, una “tre giorni” a tutto gusto con ExpoCook2019

26/02/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Centocinquanta espositori, “spalmati” in 20mila metri quadri. Prodotti agroalimentari, degustazioni, eccellenze gastronomiche, masterclass, talk e cooking show. Già completato il conto alla rovescia per “ExpoCook2019″, che si apre oggi alla Fiera del Mediterraneo a Palermo, e si chiuderà venerdì (1 marzo).

Un’edizione che si preannuncia ricca di sorprese, per l’evento tutto dedicato al food & beverage ed al mondo della ristorazione: nei locali allestiti alla Fiera ci sarà spazio per surgelati e fresco, agroalimentari per per celiaci e vegani, passando per attrezzature e utensileria, fino all’abbigliamento da lavoro o, ad esempio, ai sistemi informatici di cassa.
Presenti anche aziende vitivinicole e dei birrifici, oltre alle eccellenze gastronomiche siciliane.

Attesi a Palermo anche Bruno Barbieri, che in carriera ha portato a casa ben sette stelle Michelin, Igles Corelli (5 stelle, volto noto di Gambero Rosso Channel), Massimo Mantarro, chef stellato dell’Hotel San Domenico di Taormina, il maestro pasticciere Luigi Biasetto, campione mondiale di pasticceria, e Santi Palazzolo, vincitore del prestigioso trofeo Pavoni come “Pasticciere dell’anno”.

Tanto da osservare e… degustare, con la novità 2019 della gara fra pizzazioli, che è stata messa a punto dalla Sicilian School of Pizza. Saranno 50 i pizzaioli (provenienti da tutta Italia) che scenderanno “in campo” nella sfida di domani, mercoledì 27. L’apertura e dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito (previa registrazione da effettuare nel sito www.expocook.org).

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter