Liceo “Assunto”, al Teatro Massimo aleggia Finzy, la mascotte Gdf

Liceo “Assunto”, al Teatro Massimo aleggia Finzy, la mascotte Gdf

02/02/2019 0 Di Alfredo Minutoli
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Instancabile fucina di idee, e sempre in prima linea quando c’è da curare progetti che hanno cuore i giovani, per la terza volta, il Liceo Artistico “Rosario Assunto” di Caltanissettaha affiancato la Guardia di Finanza nell’allestimento della manifestazione “Educazione alla Legalità Economica”.

Tenutosi il 29 gennaio presso la prestigiosa location palermitana del Teatro Massimo, l’evento, presentato dal noto conduttore Salvo La Rosa, ha visto la partecipazione di tutte le scuole palermitane oltre che delle massime Autorità civili e militari. Ad allietare la serata sono inoltre saliti sul palco comici e cantautori del capoluogo, quali i Soldi Spicci e Mario Incudine. Insomma, una giornata, l’ennesima, che dimostra quanto sia sempre crescente l’attenzione da parte del mondo scolastico ma non solo, circa i valori da trasmettere per formare cittadini che abbiano senso d’identità, appartenenza e responsabilità.

Ed è in particolare rivisitando il personaggio di Finzy – il simpatico grifone mascotte della Guardia di Finanza, protagonista di una serie a fumetti dalla quale è stato tratto anche un cartoon-, che il “Rosario Assunto”, grazie allo scrupoloso lavoro dei discenti delle sezioni Arti Figurative e design Moda presenti in Istituto (coordinati dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Graziella Bonomo), ha destato l’attenzione dei presenti: ad interpretarlo, Sofia Miraglia, alunna del Liceo Assunto, nella foto sottostante in compagnia dei Proff. Ditta Teresa e Sposito Dario.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter