Palermo, al Teatro Massimo ritorna lo storico sipario del 1897

Palermo, al Teatro Massimo ritorna lo storico sipario del 1897

19/01/2019 0 Di redazione
CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter

Un autentico pezzo di storia che torna al suo posto. Da questa sera, il sipario del Teatro Massimo di Palermo si troverà dove lo avevano voluto il suo creatore, il pittore Giuseppe Sciuti, e gli architetti del Teatro Giovan Battista e Ernesto Basile.

Dopo i lavori di restauro autorizzati dalla soprintendenza per i Beni culturali e ambientali di Palermo, già da oggi, in occasione della prima della stagione 2019 con Turandot di Puccini, il sipario tornerà ad accogliere il pubblico in occasione di ogni spettacolo così come era avvenuto dall’inaugurazione nel 1897 fino alla chiusura del 1974.

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha sottolineato “la grande emozione di rivedere questo sipario, emozione che credo accompagna tutti i presenti, si unisce a un grazie, in particolare ai laboratori di Brancaccio. Questo sipario è una sfida al tempo, un segnale straordinario di esaltazione della bellezza, punto di incontro tra etica ed estetica”.

CONDIVIDI ---> FacebooktwitterFacebooktwitter