Black friday & Co.: Saldi in Sicilia, l’avvio è tutto un flop

Black friday & Co.: Saldi in Sicilia, l’avvio è tutto un flop

10/01/2019 0 Di redazione

Flop previsto, e flop è stato. Fino a questo momento, ovviamente. Sono passati poco più di sette giorni, in Sicilia, dall’avvio dei saldi, ma a sentire gli esercenti si contano sulle dita di… mezza mano coloro che sono finora soddisfatti dei risultati, in termini di introiti e clienti.

Secondo lo studio di Confesercenti, su un campione di 200 aziende (settore moda e calzature) il 72 per cento è insoddisfatto. Secondo quanto comunicato, “per il 59 per cento dei negozianti la situazione è uguale allo scorso anno. E a questa percentuale va ad aggiungersi il giudizio di chi (il 13% degli intervistati) dichiara addirittura ”vendite in calo” rispetto allo scorso anno. Solo un 2 per cento considera, invece, l’andamento “molto buono”. Una voce flebile confinata peraltro solo in due province della Sicilia orientale: Ragusa e Siracusa – si legge nel comunicato – Per il resto, il feedback imperante che arriva dai commercianti, è quello di una situazione stagnante, una ripresa lenta, quasi inesistente, anche tra gli esercenti delle province che lo scorso anno avevano espresso toni ottimistici”

La previsione Codacons: “Flop certo”

Il sondaggio condotto ha evidenziato dati poco incoraggianti “Ai commercianti – dice Vittorio Messina, presidente regionale di Confesercenti Sicilia – abbiamo chiesto di dare un giudizio oltre che sulla chiusura della prima settimana, sull’andamento che immaginano per il proseguo della stagione e solo il 26 per cento crede che la situazione possa migliorare mentre i più, il 74 per cento, considera che rimarrà stabile (51%) o addirittura andrà a peggiorare (23%). Più in generale per il 54% degli intervistati gli spazi per una significativa ripresa del settore moda sono pochi e per l’8% addirittura inesistenti”.

Un’analisi particolare, che ha contribuito ai risultati pessimistici, è stata fatta, durante il sondaggio condotto, anche a proposito degli effetti del Black friday, dall’anticipazione dei saldi alle aperture domenicali e festive.

Facebooktwitter